Bisogna fare attenzione quando si sottoscrive un account Facebook perché essendoci informazioni personali bisogna fare di tutto per proteggerlo

Un account Facebook è un elemento sempre più importante perché il social network riesce dopo tanti anni ancora ad attirare un vasto pubblico che tende sempre di più ad aumentare non solo per il fatto che questo strumento riesce ad avvicinare milioni di persone tra loro ma anche per le attività connesse con questo social. Quindi in molti ogni giorno effettuano l’accesso a facebook con password e questo comportamento non può che creare problemi abbastanza seri in termini di sicurezza informatica, vediamo come proteggerlo.

Vi sono varie “buone pratiche” che consentono agli utenti di proteggere account Facebook quindi vediamo quali sono:

  • scegli una password difficile da indovinare: la password nel mondo digitale rappresenta un punto molto importante l’accesso. Bisogna quindi cercare di crearle complicate per non rendere facile la vita agli sviluppatori quindi inserire caratteri alfanumerici e simboli con una lunghezza di almeno dodici caratteri. Naturalmente è bene non usare la stessa password per veri servizi online poiché questo potrebbe trasformarsi in una vera e propria falla per la sicurezza;
  • autenticazione a due fattori: questa particolare opzione consente di accedere al proprio account Facebook inserendo la password o il nome utente ed inviarlo al proprio numero di cellulare o mail in modo da avere un messaggio con il codice d’accesso. Questa opzione, raccomandata, è applicabile si può ottenere andando da impostazioni, strumenti quindi approvazioni d’accesso. Spuntare inoltre la casella per richiedere l’accesso da browser sconosciuto.

In questa mini guida abbiamo visto com’è semplice migliorare le doti di sicurezza per il proprio accont Facebook in modo da vivere con più sicurezza la vostra esperienza digitale senza rischiare di facilitare il lavoro ai truffatori. L’accesso a Facebook con password può essere quindi più sicuro.