La raccolta fondi facebook è una delle nuove caratteristiche inserite nel social

La raccolta fondi facebook è molto importante perché permette a privati ed associazioni a raccogliere fondi per una causa sociale o umanitaria. Gli utenti del social possono quindi di loro iniziativa donare del denaro per raggiungere un determinato obiettivo. Ve ne sono molte ed alcune arrivano a sfiorare i duecentomila euro. Per poter ottenere un buon risultato è necessario conoscere bene questa funzionalità in modo da poter agire con la massima consapevolezza ed è per questo motivo che abbbiamo deciso di creare questa guida.

Vediamo nello specifico quali sono i punti sostanziali da sapere quando si parla di raccolta fondi facebook:

    • possono creare le raccolte fondi persone ed associazioni che vivono in Italia, Belgio, Francia, Germannia, Slovenia, Sud Africa, Giappone, Lituania, Lettonia, Lussemburgo, Estonia, Giappone, Polonia, Portogallo, Paesi Bassi, Malta, Nuova Zelanda ed altre;
    • le associazioni no profit otterranno i fondi direttamente da Facebook oppure da Network for Good e da Paypal Paypal Giving Fund;
    • il denaro raccolto nella raccolta fondi personali viene accreditato direttamente tramite conto corrente bancario tramite Stripe;
    • il denaro donato ad associazioni no profit sono generalmente deducibili ma è opportuno rivolgersi al proprio commercialista per sapere meglio in che misura;
    • Facebook non prevede in nessun modo costi di sevizio. Tutto viene creato e portato a termine senza alcun costo di servizio. Mentre esistono costi per quelle private. Per saperne di più è consigliabile leggere il pannello presente qui;

Come effettuare una donazione privata?

Per effettuare una donazione privata è sufficiente sulla privacy selezionare la voce “solo io” in questo modo non comparirà il tuo nome tra i donatori ma Paypal Giving Fund e Network for Good potranno visualizzare i donatori ma solo loro. Sicuramente è una buona opportunità per chi vuole donare senza far sapere nulla ad altri.