video facebook
Guide

Video facebook: come bloccare l’autoplay

dicembre 26, 2018

I video facebook possono essere interessanti ma a volte sono molto fastidiosi

Tutti coloro che hanno dimistichezza con il più importante social network del mondo i video facebook possono essere decisamente fastidiosi perché c’è l’autoplay che consente ai contenuti multimediali di entrare in esecuzione ogni volta che la pagina si carica. D’altro canto è necessario tenere presente che disabilitare questa funzionalità video per video quindi la scelta migliore è quella di entrare nelle impostazioni. E’ inoltre tenere presente che è necessario creare due differenti operazioni una per la piattaforma online ed un’altra per l’applicazione per dispositivi mobili perché vi sono delle caratteristiche differenti.

Bloccare video facebook dal desktop

I video sono molto interessanti perché di norma vengono create in base agli interessi degli utenti anche se non sempre è così arrivando nella propria pagina video messi in condivisione di propri contatti o video pubblicitari. Per bloccare l’autoplay dei contenuti è sufficiente andare su impostazioni, è possibile trovare questa voce cliccando dall’icona in alto a destra con la freccia in giù, quindi cliccare su video dalla finestra che si aprirà trovare la voce riproduzione automatica dei video quindi selezionare disattiva.

Bloccare video facebook da dispositivo mobile

Alla fine la procedura è molto simile quindi è necessario cliccare sulle tre linee in orizzontali e dal menu a tendina che si aprirà sarà necessario toccare su impostazioni, quindi impostazioni account e video. Scegliere la voce riproduzione automatica e per concludere la procedura scegliere la voce non riprodurre mai automaticamente.

Migliorare l’usabilità del social network

La cosa che si deve avere in grande interesse è l’usabilità del sito e dell’applicazione perché soprattutto nei sistemi più vecchi ci sarebbe l’impossibilità di adoperare questa piattaforma al massimo senza dover sopportare lag e crash di vario tipo. Quindi è importante seguire al meglio questa guida nella quale vi sono interessanti linee guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *