amministrare informazioni account
Facebook

Facebook ha dichiarato guerra a Huawei?

giugno 8, 2019

Facebook si è unito al branco nell’azzannare Huawei, quali sono i rischi?

Probabilmente Facebook si unirà alle altre grandi della Silicon Valley alla caccia di Huawei. La regola del “troppo grosso per fallire” è vallida non solo per le grandi banche ma anche per le aziende ed in questo caso si va parlare della cinese Huawei. Dopo che il presidente statunitense ha deciso di fare guerra economiche ad alcune aziende tra le quali è capitata anche il colosso cinese per supposti problemi di sicurezza interna, quante volte l’abbiamo sentito in questi anni? Molto probabilmente il problema è rappresentato molto probabilmente che Huawei è diventata così forte da impensierire qualcuno non a Washington ma più probabilmente nella Silicon Valley. Per la via della seta i governo statunitense ha cercato di interferire sulle scelte strategiche italiane.

Facebook ha deciso di seguire le direttive del governo del suo paese, come hanno fatto altre aziende prima di lui, creando dei problemi, non insommortabili, a coloro che decideranno di acquistareuno smartphone di Huawei. In effetti l’azienda statunitense non preinstallerà le applicazioni WhatsApp ed il messenger di Facebook. In pratica si va a parlare di prodotti facilmente rimpiazzabili, basta pensare che c’è la versione non originale di  WhatsApp Desktop per Ubuntu, e quella per il messenger di Facebook non è molto più complicato.

La scelta di Facebook quindi potrebbe non essere così negativa per Huawei perché si troverà costretta a creare un vero e proprio sistema operativo concorrente con potenziali risvolti disastrosi per Big G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *