migliori giochi facebook gratis
Videogiochi

Cinque migliori giochi facebook gratis

agosto 29, 2019

Vediamo alcuni tra i migliori giochi facebook gratis molto divertenti in grado di rendere questo social ancora più affascinante

I migliori giochi facebook gratis sono molti e possono essere un buon strumento per divertirsi senza però esagerare. E’ importante tenere presente che non si deve mai esagerare coi social network in modo da non rischiare di sviluppare la cosiddetta dipendenza social network che possono portare al tecnostress e perdere tutto ciò che nelle piattaforme sociali c’è. I videogiochi per facebook sono sempre di più e vanno ad interessare molte categorie riuscendo in questo modo ad essere un vero e proprio elemento indispensabile.

I migliori giochi facebook gratis sono molti ma in questa sede andremo ad analizzarne cinque:

  • Candy Crash Saga: questo è un videogioco molto popolare perché divertente e poco complicato. In pratica si parla di impilare caramelle dello stesso tipo, forma e colore, che andranno a distruggersi;
  • Bubble Witch 3 Saga: questo gioco sviluppato da King, il medesimo produttore di Candy Crash Saga, e sebbene abbia alcune caratteristiche simile al gioco precedente sono state aggiunte alcune interessanti caratteristiche come la possibilità di sparare bolle;
  • Dragon City: in questo caso si va a parlare del tipico manageriale strategico nel quale è necessario catturare quanti più draghi è possibile e naturalmente mantenerli in ottima salute in modo tale da poter combattere le varie bestie che cercheranno di distruggere la città;
  • Throne Rush: è un videogioco Game of Throne molto amato per coloro che amano questa serie. Sarà quindi necessario costruire, rafforzare e difendere il proprio regno ed attaccare gli altri per diventare sempre più forte;
  • Pearl’s Peril: gioco molto ben fatto sia dal punto di vista funzionale sia per le ambientazioni che ci rimandano indietro agli anni 30 per seguire e partecipare alle azionni rocambolesche di Pearl, un avventuroso pilota.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *